Arnaud Petit e Stéphanie Bodet | Mercoledì 7 dicembre al Bside Climibing Village

 

Quella sera c'erano proprio tutti, François Lombard, Antony Lamiche, Arnaud e François Petit, Christian Core, Mauro Calibani, Stéphanie Bodet, Chloé Minoret e molti alti altleti che in quel momento costituivano la crema mondiale dell'arrampicata sportiva. Eravamo alla fine degli anni novanta ed il bouldering stava vivendo una piccola rivoluzione, il brusio degli sparuti centri d'arrampicata spingeva dal basso quella che sarebbe diventata la grande piramide dell'arrampicata sportiva. Quella sera, il 22 dicembre del 1999, a far tremare i muri del Bside per le urla del pubblico e a cercare di risolvere il "Blocco Mentale" c'erano anche Arnaud e Stéphanie. Sono passati 15 anni da allora ma lo smalto sulla loro passione è rimasto intatto. Mercoledì 7 dicembre tornano al Bside Climbing Village per raccontarci come hanno passato tutto questo tempo trasformando la loro professione di atleti in globetrotter dell'arrampicata.
A partire dalle 19.00 ingresso libero alla palestra e aperitivo.
Alle 21.00 inizio presentazione con foto, video e racconti...


Per conoscere meglio Arnaud e Stéphanie visita il sito www.vagabondsdelaverticale.com

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.