Enzo Oddo e l’insostenibile leggerezza dell’essere

Dopo aver ripetuto quest’estate “Biographie” a Ceuse, il quindicenne Enzo Oddo dimostra il suo talento anche sui blocchi, ripetendo un blocco di 8b a Fontainbleau: “l’insostenibile leggerezza dell’essere” nel settore Franchard Isatis.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.